iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Carenza vitamina D aumenta rischio allergie

Di Redazione8 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Vitamina D

Vitamina D

Carenze di vitamina D durante la prima infanzia aggravano il rischio di sviluppare allergie a determinati cibi.

Si tratta ormai di un fenomeno in crescita nei Paesi avanzati, come emerge da una ricerca su 5000 bambini di un anno e condotta dal Murdoch Children’s Research Institute di Melbourne.

I bimbi con carenza di vitamina D corrono infatti un rischio tre volte maggiore di avere un’allergia al cibo.

La dieta della mamma influisce sul bebè

Dieta e gravidanza Le scelte alimentari della futura mamma hanno conseguenze significative sulla condotta alimentare del bambino. Lo ...

Propoli e gravidanza: tutti i dubbi

Dubbi sul propoli in gravidanza La propoli, miscela complessa di sostanze resinose prodotta dalle api, è un antibiotico naturale ad ...