iscrizionenewslettergif
Prima periferia

La Regione lancia il recupero delle Cartiere Pigna

Di Redazione7 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le Cartiere Pigna di Alzano Lombardo

Le Cartiere Pigna di Alzano Lombardo

BERGAMO — Sarà il vicepresidente uscente della Regione Lombardia Andrea Gibelli a sottoscrivere il contratto per il recupero dell’area delle Cartiere Pigna di Alzano Lombardo. Lo comunica una nota il Pirellone.

Il contratto, aggiunge la Regione, è finalizzato alla ristrutturazione aziendale dell’insediamento produttivo delle Cartiere Paolo Pigna e alla contestuale riqualificazione delle aree dell’insediamento produttivo in via di dismissione.

L’iniziativa costituisce il primo importante esempio a livello regionale di accordo tra Regione, autonomie locali e funzionali, imprese, rappresentanze dei lavoratori e dei datori di lavoro e altri soggetti pubblici e privati, per la realizzazione di progetti di rilevante impatto sociale nell’ambito regionale, in relazione al numero dei lavoratori coinvolti.

Tra gli altri saranno presenti Giorgio Jannone, Presidente e a.d. della Cartiera Paolo Pigna S.p.A., Ferruccio Locatelli Presidente di Leonardo S.p.A., Roberto Anelli, Sindaco di Alzano Lombardo, Ettore Pirovano presidente della Provincia e i segretari provinciali e di categoria di CGIL CISL UIL, oltre alla Segreteria tecnica che ha gestito la stesura dell’intero contratto.

Intanto si sono intensificate le visite di alcuni gruppi stranieri che stanno investendo sul mercato italiano.

Scontro con un’auto: ciclista ferito alla testa

Ciclista ferito alla rotonda di Dalmine DALMINE -- Incidente ieri mattina sull'ex statale 525 in territorio di Dalmine. Un ciclista di ...

Ryanair: 580 voli per festeggiare S.Patrizio a Dublino

Un aereo della Ryanair ORIO AL SERIO -- Cinquecentottanta voli da tutta Europa, per Dublino. Così la compagnia aerea ...