iscrizionenewslettergif
Italia

Gettava via la posta: beccato postino fannullone

Di Redazione7 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un postino

Un postino

ROMA — Invece di consegnare la posta se la portava a casa per poi disfarsene. Un postino della provincia di Roma è stato denunciato dai carabinieri.

Il portalettere “furbetto” è un cinquantenne residente a Subiaco. non consegnava la posta ai legittimi destinatari ma, per tornare a casa prima, portava le missive nella sua abitazione e se ne disfaceva in seguito. Lo hanno scoperto i carabinieri della stazione di Agosta.

Tutto è iniziato con uno strano ritrovamento da parte dei militari: diversi sacchi con l’emblema delle Poste Italiane. All’interno, c’erano oltre duecento chili di posta mai recapitata del 2013 ma anche dei due anni precedenti. Da qui sono partite le indagini e i pedinamenti che hanno condotto al portalettere.

La corrispondenza è stata recuperata e affidata al responsabile del centro primario di distribuzione dell’ufficio postale di Subiaco. Per il postino è scattata una denuncia. Dovrà rispondere di violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza commessa da persona addetta al servizio della posta.

Attraversa l’autostrada a piedi: travolto e ucciso

L'autostrada A4 MILANO -- Stava attraversando a piedi l'autostrada ed è finito travolto. Un uomo, di cui ...

Muore dopo aver assunto antibiotico per l’influenza

L'ambulanza ASCOLI PICENO -- E' morto dopo un'iniezione di antibiotico. La Procura di Ascoli Piceno ha ...