iscrizionenewslettergif
Salute

Sindrome premestruale: un aiuto dal ferro

Di Redazione28 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sindrome premestruale

Sindrome premestruale

Un buon apporto di ferro attraverso l’alimentazione permette alle donne di soffrire dal 30 al 40 per cento in meno della sindrome premestruale.

Venti milligrammi al giorno, assunti attraverso la dieta, sarebbero sufficienti a garantire miglioramenti alle donne che manifestano disturbi di vario genere nei giorni che precedono il ciclo.

la scoperta arriva da un’indagine condotta alla scuola di salute pubblica della University of Massachussets, ad Amhrest, insieme all’università di Harvard.

La dieta mediterranea previene l’ictus

Dieta mediterranea L'alimentazione mediterranea rivela nuove virtù. Infatti i piatti tipici del BelPaese aiutano ad abbassare il ...

L’Hiv compromette l’empatia

Un ricercatore in laboratorio Il virus dell'Aids compromette la capacità delle persone che ne sono affette di riconoscere le ...