iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi recupera al Senato: rischio paralisi

Di Redazione25 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

ROMA — Fino a quando i dati non saranno definitivi azzardare previsioni sarà alquanto arduo. Certo è che la coalizione di Centrodestra guidata da Silvio Berlusconi sta recuperando terreno e rischia di fare il colpaccio al Senato, mettendo così in scacco il centrosinistra e rendendo di fatto ingovernabile il Paese.

“Se le cose stanno così, il prossimo parlamento sarà ingovernabile – ha detto il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, alle prime proiezioni date al Tg3 sul Senato -. Si fara’ subito una nuova legge elettorale e si torna a votare”.

Centrodestra e Centrosinistra nelle proiezioni arriveranno a un testa a testa al Senato (dove stando alle previsioni sono entrambe sul 30,7 per cento) mentre il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo arriva a contendere al Pd lo scettro di primo partito con percentuali di consenso vicine al 25 per cento.

Questa frammentazione, non consentirà certo la formazione di un nuovo governo di maggioranza. Pertanto, gli scenari aperti sono molti. La decisione spetterà al presidente della Repubblica.

Camera e Senato: in Bergamasca vince il Centrodestra

La coalizione di centrodestra nettamente avanti in provincia di Bergamo updated BERGAMO -- Ecco i dati definitivi per il Senato e la Camera nella provincia ...

Elezioni: gli ultimi aggiornamenti di Camera e Senato

Alessandra Raimondi dalla redazione di Bergamosera per gli aggiornamenti BERGAMO -- Sono le 20 e siamo quasi al termine di questa convulsa giornata elettorale. ...