iscrizionenewslettergif
Politica

Bergamo: 59,1 per le regionali. In netto calo le politiche

Di Redazione25 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Buona l'affluenza alla regionali, in calo le politiche

Buona l’affluenza alla regionali, in calo le politiche

BERGAMO — Come accade per il resto d’Italia, anche a Bergamo i dati dell’affluenza ai seggi sono contrastanti. Se per le regionali si segnala un aumento dei cittadini andati al voto, per le politiche si registra invece un drastico calo.

Il dato alle 22 di ieri sera dice che a Bergamo e provincia sono stati il 59,1 per cento degli aventi diritto quelli che si sono recati a votare per le elezioni regionali. Il che significa il 7,3 per cento in più della precedente consultazione elettorale che risale al 2010.

Di segno decisamente diverso l’affluenza per le politiche, in netto calo. Per votare a Camera e Senato, in Bergamasca si sono recati ai seggi solo il 61,5 per cento degli aventi diritto contro il 72,9 per cento del 2008.

Lo scarto sulle politiche dunque supera gli 11,5 punti percentuali.

Elezioni, dato nazionale: affluenza al 55 per cento

I seggi elettorali MILANO -- Sarà la neve, sarà la disaffezione degli italiani, fatto sta che l'affluenza alle ...

Oggi su Bergamosera lo “Speciale Elezioni 2013”

Oggi su Bergamosera lo "Speciale Elezioni 2013" BERGAMO -- A partire da questo pomeriggio, in concomitanza con lo spoglio delle schede elettorali, ...