iscrizionenewslettergif
Provincia

Cede il soffitto della camera da letto: coniugi feriti

Di Alessandra Raimondi22 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I vigili del fuoco

I vigili del fuoco

VILLA DI SERIO — Si erano coricati da poco quando una pioggia di calcinacci e pezzi di intonaco è piombata su di loro ferendoli. Brutta avventura per una coppia di coniugi pensionati, residenti in una palazzina nella zona residenziale di Villa di Serio.

Marito e moglie erano andata a letto da una mezz’ora quando parte del soffitto ha improvvisamente ceduto. Inizialmente hanno pensato ad un terremoto o a un’esplosione di gas. Spaventati, hanno chiamato immediatamente i figli che abitano poco lontani.

Sul posto, insieme ai Carabinieri, sono intervenuti i Vigili del Fuoco e due ambulanze del 118.

I coniugi, di 69 e 66 anni, sono rimasti feriti. Il marito ha riportato una frattura al naso e ferite al volto. Ricoverato all’ospedale di Alzano se la caverà in 25 giorni. Per la moglie invece serviranno 30 giorni, a causa di contusioni alla schiena e traumi alla colonna vertebrale.

Al momento sono ancora ignote le cause del cedimento del soffitto. L’abitazione risulta agibile.

Cade da 6 metri: operaio bergamasco in rianimazione

L'ambulanza BERGAMO -- Un operaio bergamasco è rimasto gravemente infortunato ieri in un incidente sul lavoro ...

Chiusura delle scuole: decidono i sindaci

Tocca ai sindaci decidere caso per caso la chiusura delle scuole BERGAMO -- Non ci sarà una chiusura generalizzata delle scuole ma toccherà ai sindaci valutare ...