iscrizionenewslettergif
Economia

Confindustria: persi 180mila posti di lavoro in due mesi

Di Redazione21 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Confindustria: persi 180mila posti di lavoro in due mesi

Confindustria: persi 180mila posti di lavoro in due mesi

ROMA — Il centro studi di Confindustria registra che “il mercato del lavoro è bruscamente peggiorato sul finire del 2012, con un forte calo di occupati”. Si è “accentuato il deterioramento”.

Secondo la ricerca, “è bruscamente accelerata la perdita di occupazione: -104 mila unità a dicembre, dopo il -82mila a novembre”. Anche se “gli indici anticipatori confermano progressi nei mesi a venire” il Centro studi Confindustria avverte che “il quadro nel complesso e’ di estrema debolezza e fragilita” e il calo del Pil nel IV trimestre 2012 “superiore alle attese lascia al 2013 una variazione acquisita di -1,0 per cento che costringe a rivedere al ribasso le previsioni”.

Galassi: ecco cosa chiedono le pmi alla politica

Paolo Galassi, presidente nazionale di Confapi Industria BERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del presidente nazionale di Confapi Industria Paolo Galassi. ...

Monete complementari: spunta il “marone” in Lombardia

Le "Bristol pound", sterline di Bristol MILANO -- Il nome non è il massimo. Si chiama "marone" ed è una valuta ...