iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Sars, torna l’allarme: nuovo caso in Inghilterra

Di Redazione20 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Nuovo caso di Sars in Inghilterra

Nuovo caso di Sars in Inghilterra

LONDRA, Gran Bretagna — L’Organizzazione mondiale della Sanità ha lanciato un appello alla vigilanza dopo il rilevamento nel Regno Unito di un nuovo caso di contagio da un virus simile alla Sars (Sindrome acuta respiratoria severa), il dodicesimo caso diagnosticato nel mondo.

Si tratta di uomo di Manchester ricoverato in terapia intensiva dopo aver contratto la grave malattia respiratoria. L’uomo ha accusato sintomi al rientro da un viaggio in Pakistan e Medio Oriente ed è stato il primo britannico ad essere contagiato dalla nuova forma del virus. Dei 12 casi rilevati finora, solo cinque sono sopravvissuti.

La Sars è una forma atipica di polmonite che apparsa per la prima volta nel novembre 2002 in Cina. È arrivata a Hong Kong e in Vietnam nel tardo febbraio 2003, poi anche in altri paesi trasportata da persone infette. La malattia, identificata per la prima volta dal medico italiano Carlo Urbani, è mortale in circa il 15 per cento dei casi. La malattia è causata da un coronavirus.

Quello di Manchester è il secondo caso registrato in Gran Bretagna.

Cavallo invece di manzo: Nestlé ritira due prodotti Buitoni

La Nestlé ritira tortellini e ravioli Buitoni MILANO -- Il colosso alimentare Nestlé ha deciso di ritirare dagli scaffali italiani e spagnoli ...

Tripadvisor: in Italia la spiaggia più bella del mondo

La spiaggia dei Conigli a Lampedusa LAMPEDUSA -- E' in Italia la spiaggia più bella del mondo. Almeno secondo quanto sostengono ...