iscrizionenewslettergif
Esteri

Rapina da film: rubati 50 milioni in diamanti

Di Redazione20 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'aereo su cui stavano caricando i diamanti

L’aereo su cui stavano caricando i diamanti

BRUXELLES, Belgio — Una rapina da film. Otto malviventi dotati di armi automatiche hanno assaltato un furgone portavalori mentre stava effettuando un trasbordo di diamanti su un aereo in partenza dall’aeroporto di Bruxelles Zavantem. Il bottino è di 50 milioni di dollari.

I diamanti grezzi, provenienti da Anversa, era destinati a nuovi acquirenti, “ma è anche possibile che i loro attuali proprietari li volessero far tagliare all’estero” ha detto la portavoce dell’Awdc (Centro diamanti di Anversa) Caroline De Wolf.

“Trasporti di pietre preziose e altri valori verso l’estero avvengono tutti i giorni. Ci chiediamo come un’auto possa aver avuto un così facile accesso alla pista aeroportuale. Poniamo serie domande su questo argomento”, prosegue la portavoce che sottolinea come questo incidente potrebbe avere ripercussioni a svantaggio di Anversa, considerata una delle capitali dei diamanti nel mondo.

Il furgone portavalori della Brink è stato assaltato da otto malviventi dotati di armi automatiche e visori laser, mentre i vigilantes stavano caricando le pietre preziose. Secondo alcuni media locali il valore dei diamanti rubati si aggirerebbe addirittura attorno ai 350 milioni di euro.

Il colpo è durato tre minuti in tutto. I diamanti erano diretti in Svizzera a bordo di un aereo della compagnia Helvetic. Stando alla ricostruzione della società aeroportuale, i rapinatori hanno fatto irruzione sulla pista a bordo di due veicoli, dopo aver sfondato una barriera di recinzione.

Durante l’attacco non sono stati sparati colpi di arma da fuoco, né si sono registrati feriti. Uno dei due veicoli utilizzati per la rapina è stato ritrovato bruciato più tardi dalla polizia locale, poco lontano dall’aeroporto.

La Corea del Nord minaccia: Sud rischia distruzione finale

I missili nordcoreani PYONYANG, Corea del Nord -- Una minaccia più che esplicita. La Corea del Nord, attraverso ...

Nucleare: la “immunity zone” preoccupa Israele

Un aereo da guerra israeliano GERUSALEMME, Israele -- La chiamano "Immunity zone", zona franca. Ed è ciò che più preoccupa ...