iscrizionenewslettergif
Provincia

Traffico di prostitute: sgominata banda di albanesi

Di Alessandra Raimondi15 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sgominata gang di albanesi dedita alla prostituzione

Sgominata gang di albanesi dedita alla prostituzione

BERGAMO — Giro di vite dei carabinieri alla prostituzione sulle strade della Bergamasca. Ieri mattina all’alba i militari del Nucleo investigativo di Bergamo, coadiuvati da personale delle compagnie di Bergamo e Treviglio, hanno eseguito sette ordinanze di custodia cautelare e 12 perquisizioni.

L’operazione rientra in un’attività investigativa iniziata nell’estate del 2012 che mira a contrastare la prostituzione in Bergamasca, in particolare sulla trafficata direttrice Lallio-Dalmine-Osio.

I provvedimenti sono stati emessi dalla procura di Bergamo contro i membri di un gruppo criminale albanese dedito al favoreggiamento e allo sfruttamento della prostituzione.

Secondo le indagini, l’organizzazione albanese agiva con la complicità di un cittadino italiano. La gang gestiva un traffico di prostitute provenienti dalla Romania e dall’Albania.

Durante le perquisizioni sono state trovate anche armi, probabilmente usate per gestire le questioni di concorrenza con altre bande di sfruttatori della zone.

Fra le accuse a cui dovranno rispondere ci sono anche quelle di spaccio di cocaina e furti in abitazione. Durante le perquisizioni nelle case degli albanesi sono infatti stati ritrovati materiali probatori.

I sette uomini arrestati si trovano ora in carcere.

Stezzano, flash mob contro la violenza sulle donne

One billion rising STEZZANO -- Un San Valentino sociale. Il centro commerciale "Le Due Torri" di Stezzano, in ...

Tenta di rubare una Porsche: beccato dal proprietario

La polizia stradale BERGAMO -- Rissa tra il proprietario di una Porsche e il ladro che stava cercando ...