iscrizionenewslettergif
Politica

Carte di credito Rai: Minzolini assolto

Di Redazione15 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Augusto Minzolini

Augusto Minzolini

ROMA — L’ex direttore del Tg1 Augusto Minzolini è stato assolto, “perché il fatto non costituisce reato”, dall’accusa di peculato per il presunto utilizzo improprio di carte di credito aziendali della Rai.

Il pubblico ministero di Roma aveva chiesto 2 anni di reclusione. Gli era stato contestato di aver sforato, in 14 mesi, il budget a sua disposizione nella misura di circa 65mila euro.

“E’ stata una vera e propria via crucis. In questo anno e mezzo ho scontata una pena mediatica” ha commentato Minzolini dopo la sentenza.

L’ex direttore del Tg1 è candidato alle elezioni per il parlamento in Liguria, nelle file del Pdl.

Casini (Udc): il 15 per cento dei voti? Si può fare

Casini ieri a Bergamo BERGAMO -- Ha fatto tappa a Bergamo il leader dell'Udc, Pierferdinando Casini. Ieri pomeriggio, al ...

Albertini: così dimezzeremo la disoccupazione in Lombardia

Gabriele Albertini BERGAMO -- Alla vigilia del suo mini-tour di sabato in Bergamasca, dove toccherà prima Treviglio ...