iscrizionenewslettergif
Isola

Yara, trovata una targhetta per l’edilizia nel campo

Di Redazione14 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il campo di Chignolo in cui è stata ritrovata Yara Gambirasio

Il campo di Chignolo in cui è stata ritrovata Yara Gambirasio

BERGAMO — Una targhetta metallica utilizzata nelle lavorazioni di calcestruzzo. Se ne vedono spesso, abbandonate nei campi. Ma quando il campo è quello di Chignolo in cui fu ritrovata morta Yara Gambirasio anche oggetti comuni acquistano un significato diverso.

La targhetta è stata trovata insieme a una bustina trasparente e alcuni frammenti di polistirolo, a una ventina di metri dal luogo del ritrovamento del corpo, ha affermato ieri sera la trasmissione “Chi l’ha visto”.

Si tratta di materiale già repertato dalla polizia scientifica. La targhetta è di una ditta emiliana di edilizia che, scovata dai novelli Sherlock Holmes della trasmissione, ha spiegato di aver realizzato una palazzina a Chignolo. Un fabbricato che si trova di fronte al campo ormai famoso e costruito nel 2008. Yara Gambirasio è stata trovata morta il 21 febbraio del 2011.

Yara, il mistero del biglietto di Casablanca

Il ritrovamento del corpo di Yara Gambirasio BERGAMO -- Per gli inquirenti ha valore indiziario nullo. Tuttavia sul luogo del ritrovamento del ...

Trovato pitone di 3 metri in un campo di Locate

Un pitone PONTE SAN PIETRO -- Si stava arrampicando sulla recinzione di una casa, stremato dal freddo. ...