iscrizionenewslettergif
Esteri

Uccide la fidanzata: Pistorious accusato di omicidio

Di Redazione14 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Oscar Pistorius e la fidanzata

Oscar Pistorius e la fidanzata

JOHANNESBURG, Sudafrica — Lui sostiene che si sia trattato di un fatale errore. La polizia però non è convinta. Comparirà domani davanti al Tribunale di Pretoria Oscar Pistorius, l’atleta olimpico che questa mattina ha ucciso a colpi di pistola la sua fidanzata, la modella Reeva Steenkamp.

Tutto è accaduto nell’abitazione di Pistorius, nell’elegante quartiere Silverlakes di Pretoria, una sessantina di chilometri a nord di Johannesburg. Verso le 4 del mattino la donna sarebbe entrata in casa per fare una sorpresa di San Valentino al fidanzato. L’uomo, secondo quanto ha raccontato alla polizia, avrebbe preso d’impeto la pistola e sparato temendo si trattasse di un ladro.

Ma secondo gli investigatori la versione non regge. Reeva Steenkamp è morta sul colpo, raggiunta da diversi colpi di pistola (due o quattro a seconda delle versioni) alla testa e ad un braccio. I paramedici hanno cercato di salvarla, ma per lei non c’era più niente da fare.

La polizia sudafricana era a conoscenza di “precedenti casi di accuse di natura domestica” a casa di Oscar Pistorius. Lo riferisce il Telegraph citando un funzionario della polizia che non entra nel dettaglio delle denunce.

Corea, test atomico: timori di contaminazione degli alimenti

Timori per la radioattività in Corea SEUL, Corea del Sud -- I dati sono sotto stretto controllo, ma al momento non ...

C’è George Clooney a Londra: ma è una statua di cera

George Clooney di cera a Carnaby street LONDRA, Gran Bretagna -- Quando l'hanno visto, seduto da solo in un'importante via di Londra, ...