iscrizionenewslettergif
Esteri

Attacchi di squalo: anno record negli Usa

Di Redazione14 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Anno record negli Usa per gli attacchi di squalo

Anno record negli Usa per gli attacchi di squalo

MIAMI, Usa — Un record che si preferirebbe non avere. Il 2012 è stato l’anno in cui si sono verificati il maggior numero di attacchi di squali lungo le coste americane. Lo rivela uno studio dell’Università della Florida.

Lo scorso anno si è guadagnato il titolo di annata con più cosiddetti “assalti senza provocazione” da parte dei pescecani verso gli esseri umani dall’inizio del secolo.

I dati messi contenuti nella ricerca rivelano 53 attacchi solo negli Stati Uniti, contro i 32 del 2011. I luoghi a maggior rischio sono: la Florida con 26 attacchi, le Hawaii con 10, la California e la Carolina del Sud con 5.

Alla deriva da tre giorni: nave da crociera salvata

La nave da crociera alla deriva PROGRESO, Messico -- Due rimorchiatori speciali e un'imbarcazione della Guardia costiera degli Stati Uniti stanno ...

Corea, test atomico: timori di contaminazione degli alimenti

Timori per la radioattività in Corea SEUL, Corea del Sud -- I dati sono sotto stretto controllo, ma al momento non ...