iscrizionenewslettergif
Provincia

Stezzano, flash mob contro la violenza sulle donne

Di Alessandra Raimondi13 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
One billion rising

One billion rising

STEZZANO — Un San Valentino sociale. Il centro commerciale “Le Due Torri” di Stezzano, in occasione della festa degli innamorati ospiterà nella piazza centrale un flash mob per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della violenza sulle donne.

Per approfondire la questione sarà anche organizzata una tavola rotonda con ospiti il pubblico ministero Carmen Pugliese, il sindaco di Stezzano Elena Poma e don Andrea Pedretti.

L’evento, che si svolgerà giovedì 14 febbraio alle ore 18,45. Negli scorsi fine settimana Licia Ghidotti e le attrici della “Residenza teatrale Qui ed Ora”, hanno insegnato i passi del Flash Mob a donne e bambini.

L’iniziativa è sostenuta dalla campagna globale “One Billion Rising”, promossa dalla drammaturga statunitense Eve Ensler (alla quale hanno aderito, tra gli altri, Amnesty International e una serie di testimonial d’eccezione come Robert Redford, Yoko Ono, Jane Fonda, Anne Hathaway e il Dalai Lama).

La proposta di organizzare l’evento, al quale hanno aderito 196 paesi in tutto il mondo e oltre 110 città italiane. La compagnia di danza bergamasca ha preparato le allieve del corso di teatro sociale, donne dai 30 ai 70 anni, che hanno trovato nella danza un segnale dirompente, come vuol essere il messaggio dell’evento di giovedì.

Il Cai presenta i rifugi alla fiera del turismo

Lo splendido rifugio bergamasco dei Laghi Gemelli in un'immagine invernale BERGAMO -- Ci sarà anche il Club alpino italiano (Cai) con i suoi rifugi in ...

Traffico di prostitute: sgominata banda di albanesi

Sgominata gang di albanesi dedita alla prostituzione BERGAMO -- Giro di vite dei carabinieri alla prostituzione sulle strade della Bergamasca. Ieri mattina ...