iscrizionenewslettergif
Italia

Bloccata la banda che rubò la medaglia a Fiona May

Di Redazione13 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Fiona May

Fiona May

PISTOIA — La polizia di Pistoia ha smantellato una gang responsabile di furti d’oro nelle case, fra cui quella dell’atleta Fiona May a cui era stata rubata la medaglia vinta ai mondiali di Edmont nel 2001.

Nelle indagini sequestrati monili rubati, poi riconsegnati ai proprietari. I furti sono stati messi a segno tra Firenze, Prato, Pistoia, Lucca, Pisa.

Dodici le misure di custodia cautelare emesse dalla procura: 9 in carcere e 3 ai domiciliari. Nella banda tutti avevano precisi compiti: chi rubava, chi faceva fondere l’oro per rimetterlo in commercio.

Addio Tommy, il cane che andava in chiesa

Tommy durante una messa BRINDISI -- La sua storia aveva emozionato e commosso. E' morto ieri sera Tommy, il ...

Sanremo, è morto il figlio del “baffo” dei Ricchi e Poveri

I Ricchi e poveri SANREMO -- L'ambiente del Festival di Sanremo è stato turbato da una brutta notizia. E' ...