iscrizionenewslettergif
Sport

Galliani sicuro: Allegri resta al Milan

Di Redazione12 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri

MILANO — Dopo una battutaccia di Berlusconi che aveva paventato tempi amari per l’allenatore del Milan Massimiliano Allegri, è toccato all’amministratore delegato dei rossoneri Adriano Galliani, gettare acqua sul fuoco: “Allegri sarà al Milan anche l’anno prossimo”.

Sabato Berlusconi si era lasciato scappare in dialetto milanese che “Allegri El no capisse un casso”. “Il presidente ha chiamato Allegri e il sottoscritto per spiegare il senso delle cose che ha detto – ha raccontato Galliani -. Allegri ha un contratto e, lo dico per la 270esima volta, sarà l’allenatore del Milan anche l’anno prossimo”.

“Contano i fatti, e i fatti sono che quando ho rinnovato il contratto a Max fino al 30 giugno del 2014 giuro di aver avvisato il presidente che era d’accordo con me, altro non saprei dire”, ha aggiunto Galliani durante un evento con uno sponsor del Milan.

L’ad rossonero ha poi definito “un tris d’assi” l’attacco composto da Balotelli, El Shaarawy e Niang, rivelando che “con l’ufficio marketing abbiamo depositato il nome ‘Creste rossonere’ e lo utilizzeremo”.

Parlando invece dell’andamento della squadra, a tre punti dalla zona Champions League, Galliani ha spiegato che “abbiamo scontato l’inizio di stagione. Andando via i grandi campioni del passato e due top player era chiaro che avremmo avuto qualche problema. Era normale – ha continuato -, ci vuole un po’ di tempo per amalgamare i giocatori. Ma sapevamo che saremmo tornati a fare bene. Certamente non succederà l’anno prossimo quando grosso modo la squadra sarà questa”.

Juve, Conte avverte: occhio al Celtic

Antonio Conte GLASGOW, Scozia -- "Sono una buonissima squadra, soprattutto davanti al proprio pubblico: noi di certo ...

Una super Juve vince 3-0 nella bolgia di Glasgow

Celtic Glasgow-Juventus 0-3 GLASGOW, Gran Bretagna -- Con una prestazione eccezionale, la Juventus è andata a vincere nella ...