iscrizionenewslettergif
Esteri

New York: allarme per la tempesta di neve in arrivo

Di Redazione8 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
New York in allarme per la tempesta di neve in arrivo

New York in allarme per la tempesta di neve in arrivo

NEW YORK, Usa — Stato di allerta a New York per una tempesta che dovrebbe portare oltre 60 centimetri di neve sulla città in poche ore. I meteorologi hanno lanciato l’allarme subito recepito dal governatore dello Stato Andrew Cuomo.

La maxi tempesta di neve spaventa per la sua intensità. Cuomo ha annunciato l’apertura del centro delle operazioni di emergenza per monitorare la tempesta e coordinare le eventuali risposte.

“Con l’avvicinarsi delle tempesta, ho attivato il centro delle operazioni di emergenza a partire da venerdì a mezzogiorno” afferma Cuomo in una nota, invitando a evitare spostamenti non necessari.

Il servizio meteorologico nazionale ha emesso un avviso di tempesta per i cinque grandi quartieri di New York. Il peggio sarà nella notte di venerdì e il primo mattino di sabato, con raffiche di vento prossime ai 90-100 chilometri orari.

Nei quartieri del Bronx e del Queens settentrionale si temono inondazioni. Gli abitanti della costa sono stati invitati a mettere in atto i piani di evacuazione. Gli esperti prevedono una forte mareggiata con onde che possono superare i 5 metri.

Isole Salomone: il terremoto sposta le case di 10 metri

Il sisma ha spostato le case di 10 metri. Poi è arrivato lo tsunami HONIARA, Isole Salomone -- Le case si sono spostate di 10 metri. Poi è arrivato ...

Boeing 787: un corto circuito all’origine del fuoco

Un Boeing 787 Dreamliner WASHINGTON, Usa -- Gli studi della Boeing non lo avevano previsto. Ma ci sarebbe un ...