iscrizionenewslettergif
Cinema

Scamarcio: non è stato difficile baciare un uomo

Di Redazione7 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Riccardo Scamarcio

Riccardo Scamarcio

Un ruolo da omosessuale e una sfida: baciare un altro uomo. Riccardo Scamarcio è uno dei protagonisti di “Mine vaganti”, il nuovo film di Ferzan Ozpetek in sala dal 12 marzo.

L’attore ha dichiarato le iniziali difficoltà nel calarsi nella parte di Tommaso, ragazzo omosessuale che deve affrontare la sua famiglia e fare outing.

Scamarcio ha dichiarato di non aver avuto nessun problema a girare la scena in cui bacia un ragazzo, che gli è bastato chiudere gli occhi. “Paradossalmente e’ stata molto più difficile quella in cui parlo e devo apparire sinceramente innamorato – rivela l’attore – Non sono stato in imbarazzo, però una cosa la posso dire: fortunatamente abbiamo fatto solo tre ciak”.

Pitt-Jolie: nozze a maggio?

Angelina Jolie con Brad Pitt Pochi mesi prima della nascita del settimo figlio e non appena chiude il festival di ...

50 sfumature di grigio: Bomer o Somerhalder?

Matt Bomer Chi sarà Christian Grey nel film "50 sfumature di grigio" tratto dall'omonimo romanzo? La scelta ...