iscrizionenewslettergif
Esteri

Violentissimo terremoto provoca tsunami alle Isole Salomone

Di Redazione6 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le Isole Salomone

Le Isole Salomone

HONIARA, Isole Salomone — Un violentissimo terremoto di magnitudo 8 della scala Richter ha colpito questa mattina le Isole Salomone, nell’Oceano Pacifico, generando uno tsusnami che si è abbattuto sulle coste.

Secondo quanto rilevato dal Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs), la scossa è stata registra alle 12:12 ora locale (le 2:12 della notte in Italia) con epicentro al largo dell’arcipelago, a 5,8 chilometri di profondità.

Alla potentissima scossa principale sono seguite forti repliche. Nel frattempo l’oceano si è gonfiato provocando uno tsunami dell’altezza di circa un metro che ha raggiunto le coste.

Secondo fonti ospedaliere delle Isole, ci sarebbero “dei villaggi costieri distrutti”.

Bufera di neve seppellisce Mosca

La bufera di neve seppellisce Mosca MOSCA, Russia -- Una pesante bufera di neve ha martellato per tutta la giornata di ...

Obama chiede danni per 5 miliardi di dollari a S&P

Barack Obama ha fatto causa a S&P WASHINGTON, Usa -- Con una mossa a sorpresa l'amministrazione Obama ha preso carta e penna ...