iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Diabete gestazionale: la sete è una spia

Di Redazione6 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una gravidanza

Una gravidanza

Il diabete gestazionale è la forma di diabete che colpisce le donne in gravidanza. Gli ormoni della dolce attesa talvolta portano le donne ad avvertire un maggiore bisogno di insulina, un ormone prodotto nel pancreas che regola la quantità di glucosio nel sangue, favorendo l’insorgenza dell’iperglicemia e della resistenza all’insulina.

Le principale conseguenze del diabete gestazionale sono l’aumento del rischio della mamma di sviluppare in futuro anche il diabete di tipo 2; l’aumento del rischio della mamma di sviluppare nuovamente questa condizione in una successiva gravidanza; l’aumento della pressione sanguigna nella mamma; l’aumento del rischio del bambino di sviluppare il diabete di tipo 2 o di diventare obeso; livelli anomali di zucchero nel sangue del bambino; l’aumento della crescita del bambino, fattore che può mettere a rischio la possibilità di un parto naturale.

Anche in quest’ottica le future mamme devono essere regolarmente monitorate attraverso esami che misurino i livelli di glucosio e di insulina nel sangue, in particolare in caso di familiarità, o se riferiscono di essere più assetate o di urinare di più.

Adolescenti sportivi più bravi a scuola

Sport Gli adolescenti sportivi sono più bravi a scuola rispetto ai coetanei che conducono una vita ...

Diabete giovanile: allarme aumento del 70 per cento

Diabete in età pediatrica E' allarme per il netto aumento, negli ultimi 20 anni, dei casi di diabete di ...