iscrizionenewslettergif
Politica

Sorte apre la campagna elettorale al San Marco

Di Redazione4 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Alessandro Sorte

Alessandro Sorte

BERGAMO — Il candidato del Pdl alle prossime elezioni regionali Alessandro Sorte aprirà ufficialmente la sua campagna elettorale questa sera alle 20.30 all’hotel San Marco di Bergamo.

Ieri Sorte ha partecipato stamani alla conferenza stampa di Berlusconi, svoltasi in Fiera a Milano. A margine della conferenza ha dichiarato: “Oggi in Fiera si respirava un clima di grande entusiasmo e ho trovato il Presidente Berlusconi in ottima forma. L’annuncio riguardante l’abolizione dell’Imu sulla prima casa e la restituzione di quanto già pagato nel 2012 è un impegno che tutti ci aspettavamo, soprattutto quelle famiglie che, colpite dalla crisi e da una sempre più crescente disoccupazione, con fatica e sacrificio arrivano a fine mese”.

“Più che “annuncio shock” lo considero un annuncio dettato dal buon senso. Oltre ad essere una ricetta vincente dal punto di vista economico – per la quale è già stata prevista una copertura finanziaria e strutturale adeguata – è altresì una proposta necessaria per ristabilire un sincero ed autentico rapporto di fiducia tra cittadini, stato ed istituzioni, messo in discussione da un governo tecnico portatore di tasse” ha aggiunto Sorte.

“Noi amministratori del Popolo della Libertà abbiamo sempre considerato l’Imu sulla prima casa come un’imposta iniqua da modificare. L’abolizione è la miglior cura a questo male. Sono inoltre soddisfatto dall’annuncio della diminuzione dell’Irap alle imprese. Solo la diminuzione della pressione fiscale permetterà alle nostre aziende di essere competitive a livello internazionale. Allo stesso modo, ritengo necessario rinnovare il patto tra politica e cittadini. Per questo è fondamentale eliminare gli sprechi attraverso la diminuzione del numero dei parlamentari e l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, affinché si torni a fare una politica coerente e responsabile, obiettivo che intendo perseguire in Regione Lombardia con il mio progetto de “La Bergamo Forte”.

Albertini: ecco la mia ricetta per la Regione Lombardia

Gabriele Albertini con il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki Moon BERGAMO -- Il modo migliore per descriverlo l'ha trovato Indro Montanelli. "Quest'uomo dall'apparente remissività, persino ...

Sola annuncia: studio epidemiologico sull’aeroporto

Gabriele Sola BERGAMO -- Il candidato al Pirellone Gabriele Sola ha aperto sabato, alla libreria “Articolo 21” ...