iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Italia

Terremoto imminente in Garfagnana: migliaia in strada

Di Redazione1 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'Ingv prevede un possibile terremoto in Garfagnana

L’Ingv prevede un possibile terremoto in Garfagnana

LUCCA — “Il dipartimento nazionale di protezione civile ha comunicato che nelle prossime ore potrebbero verificarsi altre scosse di terremoto con epicentro in prossimita’ di Castelnuovo di Garfagnana”. Migliaia di persone hanno passato la notte all’aperto nei centri della Garfagnana per il timore di un nuovo pesante sisma.

Secondo quanto appreso dall’Ansa, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) avrebbe analizzato la sequenza delle scosse di stamani in Garfagnana ed in particolare la loro provenienza. In base ad alcuni modelli previsionali, ci sarebbe la possibilità di altre scosse nelle prossime ore con epicentro nella zona di Castelnuovo Garfagnana, lo stesso epicentro del sisma del 1985.

L’Ingv lo ha segnalato al dipartimento della Protezione civile che a sua volta lo ha girato alle Regioni Toscana ed Emilia Romagna. La provincia di Lucca ha quindi diffuso la nota ed avvisato i sindaci della zona.

Nei comuni non ci sarebbe stato un ordine di evacuazione, ma un avviso alla popolazione con l’allestimento di alcuni punti di raccolta nella zona, in Garfagana e nella Media Valle del Serchio, affinche’ chi lo voglia possa trascorrevi la notte.

Caccia caduto nell’Adriatico: trovato paracadute

Trovato il paracadute dell'F-16 scomparso RAVENNA -- Le squadre di ricerca impegnate al largo di Cervia hanno trovato un paracadute ...

Stuprò studentessa: condannato a 8 anni

La discoteca fuori dalla quale avvenne lo stupro L'AQUILA -- E' stato condannato in primo grado a 8 anni di reclusione Francesco Tuccia, ...