iscrizionenewslettergif
Bergamo

Piazzale Oberdan: situazione ancora difficile

Di Redazione1 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Situazione ancora difficile per il traffico in piazzale Oberdan

Situazione ancora difficile per il traffico in piazzale Oberdan

BERGAMO — E’ ancora difficile la situazione del traffico nella zona di piazzale Oberdan. Per attraversare lo stretto collo di bottiglia creato dal cantiere che dovrà metter mano alle travi del cosiddetto “ponte” di Santa Caterina, i tempi sono davvero biblici.

A seconda dell’orario della giornata, per attraversare l’incrocio, fra semafori e code, possono servire dai 10 ai 25 minuti.

GUARDA IL VIDEO SU BERGAMOSERA HD

Serpentoni, lunghissimi, di automobili si formano in entrata al mattino e in uscita la sera e negli orari di punta. Il traffico resta congestionato però anche per il resto della giornata.

Come sempre non mancano gli automobilisti sbadati che non seguono le strisce gialle provvisorie né i cartelli stradali e cercano di svoltare in via Santa Caterina o via San Tomaso, nonostante il divieto e gli improperi di chi sta dietro.

Come se non bastassero queste giornate caotiche, per gli abitanti della zona si prospettano notti piuttosto rumorose. I lavori notturni per le operazioni di taglio, sollevamento e rimozione delle travi deteriorate da sostituire e le operazioni di posa delle nuove travi prefabbricate dovrebbero durare fino al 6 febbraio.

Guardia di finanza: concorso per allievi ufficiali

I cadetti della Guardia di finanza BERGAMO -- E stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per l’ammissione di ...

Atb, modifiche agli orari dei mezzi per Carnevale

Atb BERGAMO -- Le aziende municipalizzate dei trasporti Atb e Teb comunicano le modifiche di servizio ...