iscrizionenewslettergif
Politica

Pdl Bergamo, Fontana suona la carica: ce la possiamo fare

Di Alessandra Raimondi1 febbraio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Formigoni, Fontana e la Gelmini alla presentazione dei candidati bergamaschi

Formigoni, Fontana e la Gelmini alla presentazione dei candidati bergamaschi

BERGAMO — “Ce la possiamo fare. I sondaggi ci danno in netto recupero e quella che affronterà le elezioni regionali e politiche sotto il simbolo del Popolo della Libertà è una squadra forte che rappresenta il meglio di Bergamo”. Ha usato parole da grande motivatore Gregorio Fontana ieri alla presentazione dei candidati del Popolo della Libertà di Bergamo per la Regione e il Parlamento.

Oltre a Fontana, candidato alla Camera, presenti il coordinatore regionale del Pdl Mario Mantovani, la capolista di Lombardia 2 Mariastella Gelmini e il presidente uscente della Regione Lombardia Roberto Formigoni che insieme a Berlusconi guida la lista del Senato.

“Ci sono amministratori comunali, assessori e consiglieri provinciali, giovani, donne e anche volti nuovi che testimoniano l’impegno del PDL orobico schierato tutto in trincea per questa campagna elettorale: è una squadra forte che rappresenta il meglio di Bergamo – ha affermato ancora Fontana – Nessuno è un riempilista: tutti insieme, indipendentemente dall’area politica di provenienza e dalla possibilità di essere eletto combatterà per far guadagnare voti al Popolo della Libertà. Insomma, abbiamo tutti i numeri per guadagnare la fiducia dei bergamaschi: sono certo che la nostra terra non farà mancare il suo contributo e che Bergamo sarà rappresentata da tre parlamentari. Sarà una campagna elettorale all’insegna della sobrietà: abbiamo rinunciato a riempire di manifesti città e paesi per concentrarci sui contenuti. Il programma del partito e della coalizione hanno le carte in regola per continuare a rappresentare la maggioranza degli elettori del nostro territorio, che ha bisogno di attenzione e di uno Stato in grado, con una netta diminuzione della pressione fiscale, di liberare quelle risorse necessarie per far ripartire la nostra economia”.

GUARDA LO SPECIALE IN VIDEO SU BERGAMOSERA HD

Mariastella Gelmini ha parlato della campagna elettorale e delle chances di vittoria per il Pdl: “A livello nazionale il distacco con la Sinistra è solo del 2,6%: forse anche noi non ne siamo del tutto consapevoli e questo genera scoramento. Ma la partita è ancora aperta: la Lombardia è il nostro Ohio, se una provincia come Bergamo continua a votare PDL come ha sempre fatto vinciamo. Certo, molti sono delusi per il supporto dato al Governo tecnico, ma credo che non ci siano alternative a Silvio Berlusconi. Se fossi in lui assieme al nostro programma farei distribuire il piano per il lavoro della Cgil, che non è altro che quello del PD: e prevede 40 miliardi di euro di nuove tasse. Il confronto è fra la ricetta liberale e riformista del PDL e quella statalista e anti-riformista del PD, di cui l’Italia non ha assolutamente bisogno”.

L’ex ministro è intervenuta anche sulle elezioni regionali: “Noi abbiamo una visione policentrica della Lombardia: le province sono essenziali. Ascoltando Ambrosoli e Albertini si ha la sensazione che la loro visione della regione sia limitata a Milano”.

“Il programma del Pdl, sia a livello regionale che nazionale, guarda in particolare a famiglie e imprese, che sono i soggetti più colpiti da una crisi scatenata da una finanza irresponsabile – ha aggiunto Formigoni –. C’è bisogno di iniziative che diano uno choc all’economia lombarda: in cima alla lista c’è una moratoria fiscale per tutte le aziende che assumono, tre anni senza tasse che andranno a vantaggio di imprese e lavoratori. Si tratta di un’iniziativa a impatto zero per i conti pubblici. Inoltre, per le stesse aziende ci saranno tre anni a zero burocrazia: nessun adempimento amministrativo, eccezion fatta per i diritti delle persone e dell’ambiente, per chi assume”.

Ecco gli esponenti del PDL bergamasco nelle liste per le elezioni:

CAMERA DEI DEPUTATI
Gregorio Fontana
Gianfranco Ceci
Matteo Oriani
Paolo Dolci
Oreste Risi
Paolo Melli
Elena Priscilla Zanardi
Stefano Benigni

SENATO
Enrico Piccinelli
Marco Pagnoncelli
Leonio Callioni
Alberto Mazzoleni

REGIONE
Angelo Capelli;
Maria Teresa Birolini
Maurizio Colombo
Marina Internullo
Gabriele Guarnieri
Raffaella Villa
Alessandro Sorte
Kim Micol Vismara
Gianantonio Arnoldi

Formigoni promette: burocrazia zero per le imprese lombarde

Roberto Formigoni ieri alla presentazione dei candidati a Bergamo BERGAMO -- Un drastico taglio delle tasse e "burocrazia zero" per rilanciare le imprese e ...

Fratelli d’Italia risponde alla lettera aperta della Curia

Alessandra Gallone BERGAMO -- Fratelli d’Italia Bergamo risponde alla lettera aperta inviata dalla Curia ai candidati alle ...