iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Politica

Scivolone di Albertini sui disabili. Poi le scuse

Di Redazione30 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gabriele Albertini

Gabriele Albertini

MILANO — Pesante scivolone del candidato alla presidenza della Regione Gabriele Albertini. A una domanda sull’influenza che ha colpito il suo avversario Roberto Maroni, l’ex sindaco di Milano  ha replicato: “Auguro a Maroni di superare molto velocemente l’influenza perchè volgiamo competizioni reali e non con ‘disabili'”.

Apriti cielo. Con gli avversari pronti ad approfittare della minima sbavatura, Albertini concede il fianco. Il riferimento ai “disabili” non è piaciuto per niente e subito si è scatenato un fuoco di fila da parte degli altri partiti, dal Pdl alla Lega, passando per il Pd.

Albertini è stato costretto a precisare le sue parole con una nuova uscita e a porgere le sue scuse: “Non tollero che qualcuno metta in dubbio la mia sensibilità verso le persone disabili e sofferenti”.

Rimborsi: indagati 20 consiglieri regionali dell’opposizione

Altri 20 consiglieri regionali indagati MILANO -- Dopo Lega e Pdl tocca al centrosinistra. Una ventina di consigliere regionali dell'opposizione ...

Rimborsi Regione: indagati anche tre bergamaschi

Indagati i capigruppo dell'opposizione in consiglio regionale MILANO -- Ci sono anche tre bergamaschi fra gli indagati nella terza tranche della inchiesta ...