iscrizionenewslettergif
Politica

Scivolone di Albertini sui disabili. Poi le scuse

Di Redazione30 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gabriele Albertini

Gabriele Albertini

MILANO — Pesante scivolone del candidato alla presidenza della Regione Gabriele Albertini. A una domanda sull’influenza che ha colpito il suo avversario Roberto Maroni, l’ex sindaco di Milano  ha replicato: “Auguro a Maroni di superare molto velocemente l’influenza perchè volgiamo competizioni reali e non con ‘disabili'”.

Apriti cielo. Con gli avversari pronti ad approfittare della minima sbavatura, Albertini concede il fianco. Il riferimento ai “disabili” non è piaciuto per niente e subito si è scatenato un fuoco di fila da parte degli altri partiti, dal Pdl alla Lega, passando per il Pd.

Albertini è stato costretto a precisare le sue parole con una nuova uscita e a porgere le sue scuse: “Non tollero che qualcuno metta in dubbio la mia sensibilità verso le persone disabili e sofferenti”.

Rimborsi: indagati 20 consiglieri regionali dell’opposizione

Altri 20 consiglieri regionali indagati MILANO -- Dopo Lega e Pdl tocca al centrosinistra. Una ventina di consigliere regionali dell'opposizione ...

Rimborsi Regione: indagati anche tre bergamaschi

Indagati i capigruppo dell'opposizione in consiglio regionale MILANO -- Ci sono anche tre bergamaschi fra gli indagati nella terza tranche della inchiesta ...