iscrizionenewslettergif
Val Cavallina

S’incendia erogatore del gas: paura in un distributore

Di Alessandra Raimondi29 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I pompieri

I pompieri

CASTELLI CALEPIO — Un guasto all’erogatore del gas. Sarebbe questa la causa dell’incidente, per fortuna senza gravi conseguenze, accaduto ieri in un distributore della Shell di Castelli Calepio.

Durante un rifornimento la pistola che eroga metano ha preso fuoco. L’addetta, l’ha subito lasciata e si è allontanata con il cliente. Il gar per qualche decina di secondi ha continuato a fuoriuscire. A spegnere l’incendio con un estintore e una certa prontezza sono stati i titolari del distributore.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco. Per fortuna non si registrano feriti. I pompieri stanno cercando di capire quale sia il problema che ha portato alla fuoriuscita improvvisa del gas.

Raffica di furti al mercato: 8 portafogli spariti in tre ore

Un borseggiatore VILLONGO  -- Otto portafogli e una borsa. Questo il bottino di una mattinata di furti ...

Villongo, pensionati derubati dalla vicina di casa

I carabinieri VILLONGO -- Ha derubato i vicini di casa. Una donna, italiana, di 45 anni, ha ...