iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Ipertensione in gravidanza: reni a rischio

Di Redazione28 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'ipertensione in gravidanza può avere gravi conseguenze

L’ipertensione in gravidanza può avere gravi conseguenze

L’ipertensione in gravidanza pericolosa e aumenta il rischio di sviluppare la malattia renale cronica o una patologia renale allo stato terminale rispetto alla media. Lo rivela studio del reparto di Nefrologia del China Medical University Hospital condotto da I-Kuan Wang.

Nel corso della gravidanza è possibile sviluppare disturbi specifici come l’ipertensione, la preeclampsia o il diabete gestazionale, che possono avere un’influenza negativa sulla salute della mamma e anche del bimbo.

I dati hanno evidenziato “un’incidenza della malattia renale cronica 11 volte maggiore fra le donne affette da ipertensione, che mostravano peraltro un rischio 14 volte più alto di giungere allo stadio terminale della patologia rispetto alle donne sane. Il rischio era ancora più alto per le donne affette anche da preeclampsia”.

Influenza: i più colpiti bimbi e adolescenti

Influenza Boom di casi di influenza tra bimbi e adolescenti. La fascia più colpita, durante l'ultima ...

Influenza: antifebbrili, non antibiotici, per i bambini

Curate l'influenza con antifebbrili, non antibiotici Via libera agli antifebbrili, no agli antibiotici, salvo prescrizione pediatrica. Per far fronte al virus dell'influenza, ...