iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi, lieve malore alla convention del Pdl

Di Redazione25 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Berlusconi colto da malore alla convention Pdl

Berlusconi colto da malore alla convention Pdl

ROMA — Sono stati attimi concitati ma alla fine tutto si è risolto per il meglio. Un lieve malore ha colpito Silvio Berlusconi durante la convention del Pdl al Teatro Capranica di Roma, alla presentazione dei candidati del Pdl per le elezioni 2013.

Dopo aver lasciato il palco, il Cavaliere si è seduto bruscamente e ha chiesto un bicchiere d’acqua. Glielo ha portato Alfano in persona, mentre Berlusconi stesso cercava di rassicurare i cronisti.

Non è la prima volta che Berlusconi ha dei malori in pubblico. “Le mie segretarie mi dicono che sono uno smemorato. Questa mattina mattina ne rincorrevo una che mi ha detto: ma presidente, l’abbiamo fatto un’ora fa” ha scherzato l’ex premier. “Lo so che dovrei togliere dal repertorio queste piacevolezze ma non ce la faccio e nonostante la mia veneranda età sono rimasto un monello”, aveva detto poco prima del malore dal palco.

“Il Presidente Silvio Berlusconi sta benissimo – ha rassicurato dopo il malore l’ufficio stampa del Pdl -. Si è semplicemente seduto dopo aver tenuto un lungo e impegnativo discorso, sempre in piedi per un’ora e mezzo. Non c’e’ stato nessun mancamento, nessun malore, niente di niente”.

Lega: ecco i candidati bergamaschi in Regione

Roberto Maroni, candidato alla presidenza della Regione BERGAMO -- Il direttivo provinciale della Lega di Bergamo ha ufficializzato i nomi dei candidati ...

San Raffaele: Formigoni indagato per corruzione

Roberto Formigoni indagato per corruzione MILANO -- Il presidente uscente della Regione Lombardia Roberto Formigoni sarebbe indagato per corruzione in ...