iscrizionenewslettergif
Poesie

“Oggi che t’aspettavo” di Vincenzo Cardarelli

Di Redazione24 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Poesie

Oggi che t’aspettavo
non sei venuta
e la tua assenza so quel che mi dice
la tua assenza che tumultuava
nel vuoto che hai lasciato
come una stella
dice che non vuoi amarmi
quale un estivo temporale s’annuncia
e poi s’allontana
così ti sei negata alla mia sete
l’amore sul nascere
ha di questi improvvisi pentimenti
silenziosamente ci siamo intesi
amore, amore
come sempre
vorrei coprirti di fiori
e d’insulti.

“Portovenere” di Eugenio Montale

Portovenere Là fuoresce il Tritone dai fLutti che lambiscono le soglie d'un cristiano tempio, ed ogni ...

“La Tessitrice” di Giovanni Pascoli

Poesia Mi son seduto su la panchetta come una volta... quanti anni fa? Ella, come una volta, s'è ...