iscrizionenewslettergif
Esteri

Mosca avverte: pericoloso attaccare l’Iran

Di Redazione24 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Impianti nucleari iraniani

Impianti nucleari iraniani

MOSCA, Russia — Che la posizione della Russia nei confronti dell’Iran non sia mai stata favorevole a una soluzione militare è cosa nota. Ma ieri da Mosca è arrivato un duro monito a Israele e all’Occidente.

Secondo la Russia, “un eventuale attacco militare all’Iran bollandolo sarebbe molto pericoloso”. L’Iran è accusato dalla comunità internazionale di volere realizzare armi atomiche attraverso il proprio programma nucleare, ufficialmente pacifico.

Il premier israeliano Netanyahu, in sede Onu, aveva messo in guardia l’Occidente sostenendo che il regime degli ayatollah è più vicino alla realizzazione di ordigni nucleari di quanto appaia. Secondo i servizi segreti israeliani, l’Iran potrebbe arrivare alla costruzione della prima bomba atomica entro quest’anno. Da qui l’urgenza di un intervento armato che possa mettere fuori uso gli impianti militare di arricchimento d’uranio iraniani, ben celati sottoterra e nelle cavità delle montagne.

Soluzione che tuttavia non piace alla Russia. Mosca ha investimenti colossali in Iran. “L’idea di progettare e poi portare a termine un attacco ai siti nucleari iraniani e alle sue infrastrutture e’ in generale molto, molto pericolosa”, ha detto il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov.

Corea del Nord, nuovo test nucleare. Obiettivo: Usa

La Corea annuncia nuovo test nucleare PYONYANG, Corea del Nord -- Sta destando l'attenzione di tutte le agenzie di sicurezza occidentali ...

Usa, apertura all’Iran. Teheran risponde col megaposter

Il megaposter contro Obama a Teheran WASHINGTON, Usa -- "Gli Stati Uniti si impegneranno in maniera totale per impedire che l'Iran ...