iscrizionenewslettergif
Bergamo

Longuelo, esplode una palazzina: 7 feriti

Di Redazione24 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La palazzina esplosa a Longuelo

La palazzina esplosa a Longuelo

BERGAMO — Un’esplosione ha fatto crollare una palazzina di tre piani nel quartiere di Longuelo.

Lo scoppio, probabilmente causato da una fuoriuscita di gas, è avvenuto alle 5.45. Nell’incidente sono rimaste coinvolte 7 persone, due delle quali in maniera grave.

GUARDA IL VIDEO SU BERGAMOSERA HD

Quattro anziani sono stati portati in buone condizioni alla clinica Gavazzeni, un giovane è rimasto illeso, mentre una coppia è stata ricoverata, in codice rosso, per ustioni estese, all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

L’edificio, che si trova al civico 117, è stato dichiarato inagibile dai vigili del fuoco. La deflagrazione ha svegliato centinaia di persone che vivono nella zona ed é stata sentita anche a diversi chilometri di distanza.

Probabilmente l’esplosione è stata provocato da una perdita di gas di una caldaia. La zona è transennata e sul posto sono presenti, oltre ai vigili del fuoco, anche la polizia locale e le volanti della Questura. La facciata dell’edificio è completamente sventrata.

Al pianterreno sono presenti due negozi, entrambi inagibili, mentre nei due piani superiori ci sono 6 abitazioni. L’esplosione è avvenuta all’ultimo piano.

GUARDA L’INTERVISTA A UNA NEGOZIANTE SU BERGAMOSERA HD

Quarantottenne arrestato per bancarotta fraudolenta

La Guardia di finanza in azione BERGAMO -- La Guardia di Finanza di Bergamo nell’ambito dei reati fallimentari ha eseguito un’ordinanza ...

Dramma nel dramma: il mio negozio rovinato dall’esplosione

Il negozio Hair Zero danneggiato dall'esplosione BERGAMO -- "Dovrò trovarmi un altro negozio per la mia attività perchè i vigili del ...