iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Ryanair: 4 nuove rotte da Orio per l’estate 2013

Di Alessandra Raimondi23 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ryanair annuncia nuove rotte da Bergamo Orio al Serio

Ryanair annuncia nuove rotte da Bergamo Orio al Serio

ORIO AL SERIO — La compagnia aerea low cost Ryanair lancerà 4 nuove rotte dell’aeroporto di Orio al Serio per l’estate 2013. Lo ha annunciato l’amministratore delegato della campagnia Micheal O’Leary in una conferenza stampa allo scalo bergamasco.

Le nuove rotte toccheranno Catania, Kalamata (Grecia), Knock (Irlanda) e Malta da aprile. Secondo i dati diffusi, Ryanair trasporterà oltre 7 milioni di passeggeri all’anno e sosterrà più di 7.000 posti di lavoro in loco.

Per festeggiare le sue nuove rotte, Ryanair ha messo a disposizione posti a partire da soli €16 per viaggiare a febbraio e a marzo sul suo network europeo, disponibili sul sito della compagnia fino alla mezzanotte di giovedì 24 gennaio.

“Ryanair è lieta di annunciare il suo programma per l’estate 2013, con 4 nuove rotte per/da Catania, Kalamata, Knock e Malta, che permetteranno di trasportare oltre 7 milioni di passeggeri per anno e sosterranno più di 7.000 posti di lavoro all’aeroporto di Bergamo Orio al Serio” ha detto O’Leary di Ryanair, sottolineando l’impegno di Ryanair per il turismo in Lombardia.

“In 15 anni Ryanair ha trasportato 140 milioni di passeggeri da/per l’Italia, con un risparmio per gli stessi di oltre €12 miliardi passando alle basse tariffe di Ryanair dalle tariffe alte di Alitalia. Ryanair trasporterà fino a 24 milioni di passeggeri attraverso gli aeroporti italiani nel 2013″ ha concluso O’Leary.

Seriate: ragazza di 19 anni scompare nel nulla

La ragazza scomparsa a SeriateSERIATE -- Un'altra ragazza scomparsa da casa. Dopo il caso della scorsa settimana, risolto per ...

Curno, assalto alla sala giochi: danni per 20mila euro

I controlli dei carabinieri CURNO -- Rapina alla sala giochi “Corner play” di Curno nella notte tra domenica e ...