iscrizionenewslettergif
Bassa

Intossicato da solventi tossici: operaio grave

Di Alessandra Raimondi21 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Operaio resta intossicato da solventi tossici

Operaio resta intossicato da solventi tossici

URGNANO — Incidente sul lavoro questo pomeriggio intorno alle 16.30 in una ditta di Urgnano. Un uomo di 60 anni è rimasto ferito gravemente mentre lavorava all’interno dell’azienda, situata lungo la strada Provinciale.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembra che l’uomo abbia respirato esalazioni di solventi tossici durante la manutenzione di una macchina. L’uomo ha subito accusato un malore ed è svenuto. Nella caduta che ne è seguita, il poveretto è finito sulla macchina.

I soccorsi, giunti sul posto, lo hanno trasportato immediatamente in ospedale. A causa delle esalazioni respirate le condizione del 60enne sono critiche. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile di Treviglio, i vigili del fuoco di Bergamo e i tecnici dell’Asl per i rilievi del caso.

Treviglio: ragazza aggredita da un immigrato

I carabinieri TREVIGLIO -- Una ragazza di 23 anni è stata aggredita domenica pomeriggio a Treviglio da ...

Rapina ai videopoker: bottino da 9000 euro

I carabinieri in azione VERDELLINO -- Il bar "Fashion" di Verdellino è stato preso di mira dai ladri. I ...