iscrizionenewslettergif
Italia

Propone rapporti sessuali via webcam: arrestato 37enne

Di Redazione18 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Adesca ragazzine via Facebook: arrestato

Adesca ragazzine via Facebook: arrestato

MASSA CARRARA — Adescava ragazzine su Facebook proponendo rapporti sessuali in cambio di ricariche telefoniche. Un uomo di 37 anni è stato arrestato dai carabinieri e ora dovrà rispondere di stalking.

Secondo le indagini, il trentasettenne, italiano e residente in Lunigiana, utilizzava il social network per contattare ragazzine a cui proponeva di spogliarsi e intrattenere rapporti sessuali virtuali attraverso webcam.

E’ stata una delle sue vittime a smascherarlo. La minorenne ha raccontato alla madre quel che le stava accadendo. L’uomo le aveva fatto proposte di rapporti sessuali tramite webcam e l’aveva fatta oggetto di conversazioni riguardanti pratiche di autoerotismo.

Da qui i genitori hanno presentato una denuncia per stalking ai carabinieri che hanno fatto partire le indagini

Studente uccide il padre a coltellate

Treviso, studente uccide il padre a coltellate TREVISO -- Un'altra tragedia familiare. Uno studente di 21 anni ha ucciso il padre a ...

Valanga travolge e uccide uno scialpinista

Una valanga BELLUNO -- Uno scialpinista di 51 anni è morto ieri dopo essere stato travolto da ...