iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Economia

Addio paradiso fiscale: le Cayman più trasparenti

Di Redazione18 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

GEORGETOWN, Isole Cayman — Sta per cadere il segreto su uno dei santuari meglio protetti della finanza mondiale. Le isole Cayman, considerate uno dei paradisi fiscali più ambiti al mondo, diventeranno più trasparenti. Lo riporta il Financial Times.

Secondo il giornale, il tentativo è quello di introdurre ampie iniziative legislative che consentano alle Cayman di non essere più considerate un santuario della finanza illecita. La svolta arriverà con una riforma con la quale saranno resi pubblici i nomi di migliaia di società, hedge fund e manager in precedenza nascosti.

L’autorità monetaria locale, Cima, ha inviato agli hedge fund un piano con il quale intende creare un database pubblico dei fondi con domicilio nell’isola per la prima volta.

Carlo Scotti-Foglieni

 

 

 

Tares: la prima rata slitta a luglio. Ma che stangata

Tares, che stangata BERGAMO -- Slitta a luglio il pagamento della prima rata della Tares, la nuova tasse ...

Eurogruppo: l’olandese Dijsselbloem nuovo presidente

Jeroen Dijsselbloem BRUXELLES, Belgio -- E' l'olandese Jeroen Dijsselbloem il nuovo presidente dell'Eurogruppo. Lo hanno deciso a Bruxelles ...