iscrizionenewslettergif
Esteri

Londra: il pilota dell’elicottero nei film di 007

Di Redazione17 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il pilota dell'elicottero Pete Barnes

Il pilota dell’elicottero Pete Barnes

LONDRA, Gran Bretagna — Era un pilota molto esperto quello che ieri è morto nell’incidente con un elicottero nel centro di Londra. Secondo la prima ricostruzione dei fatti, il velivolo avrebbe urtato la gru di costruzione di un grattacielo per poi precipitare nel centro di Londra.

L’uomo morto ai comandi dell’elicottero è stato identificato. Si tratta di Pete Barnes, 50 anni. Al momento dell’incidente era solo a bordo del velivolo.

Il piloto aveva una grande esperienza, volava da anni e aveva anche pilotato elicotteri sul set di diversi film, tra cui “Salvate il soldato Ryan”, “Tomb Rider II” e il film di James Bond “La morte può attendere”.

L'elicottero precipitato

L’elicottero precipitato

La RotoMotion, la società di noleggio per la quale lavorava, precisa che Barnes aveva all’attivo 9.000 ore di volo. All’origine dell’incidente ci sarebbe la scarsa visibilità. Al momento dell’incidente su Londra gravava una fitta nebbia.

Fonti della polizia hanno detto che è stato un miracolo che l’elicottero non sia precipitato sulla stazione degli autobus di Vauxall, a quell’ora affollatissima, dove avrebbe potuto uccidere decine di persone.

Londra: elicottero si schianta in centro, due vittime

Il luogo dello schianto LONDRA, Gran Bretagna -- Un elicottero è precipitato alle 8 di questa mattina nel centro ...

Posa in foto davanti ai rinoceronti: incornata

In posa davanti ai rinoceronti: incornata JOHANNESBURG, Sudafrica -- Era in posa con il marito davanti a due rinoceronti bianchi, quando ...