iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Anche gli Usa bloccano i voli dei Boeing 787

Di Redazione17 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Anche gli Usa bloccano i voli dei Boeing 787

Anche gli Usa bloccano i voli dei Boeing 787

WASHINGTON, Usa — Dopo i ripetuti problemi anche le autorità americane hanno deciso di sospendere i voli dei Boeing 787 Dreamliner delle compagnie Usa. Lo comunica la Federal Aviation Administration (Faa).

Lo stop è stato deciso dopo l’atterraggio d’emergenza in Giappone, che ieri ha deciso di mettere a terra tutti i Boeing 787 delle compagnie nipponiche, per un presunto problema alla batteria agli ioni di litio.

Prima di ulteriori voli, le compagnie americane dovranno ora “dimostrare alla Faa che le batterie sono sicure”.

Ieri la Japan Airlines e la All Nippon Airways hanno deciso questa mattina di sospendere i voli dei loro Boeing 787 Dreamliner a causa di problemi alla sicurezza. La decisione delle due principali compagnie giapponesi fa seguito a un atterraggio di emergenza a Takamatsu fatto nella stessa mattinata da un Dreamliner della All Nippon per fumo in cabina.

L’aereo, con 129 passeggeri e 8 membri dell’equipaggio a bordo, era in salita ad ovest di Takamatsu quando l’equipaggio ricevuto indicazioni di problemi alle batterie, mentre un forte odore di bruciato si è sviluppato in cabina.

Il pilota ha così deciso di far scendere l’aereo a Takamatsu, dove è atterrato circa 14 minuti più tardi. La pista è stata sgomberata e il jet evacuato con i sistemi di emergenza. Non ci sono stati feriti.

Si tratta del quarto incidente a un Boeing Dreamliner nel giro di un mese. Il 4 dicembre scorso lo United B788 nei pressi di New Orleans accusò problemi elettrici. L’8 dicembre il Qatar B788 vicino a Doha subì un guasto del generatore e una batteria di fuoco. Il 7 gennaio un 787 diretto a Boston ha accusato lo stesso problema.

Sugli incidenti sta indagando la NTSB (National transportation safety board), l’ente americano che si occupa di sicurezza aerea. Gli incidenti hanno indotto la FAA (Federal Aviation Administration) ad effettuare una revisione generale del progetto Boeing 787, produzione e processi di controllo qualità.

Los Roques: il mistero delle celle telefoniche

I cellulari squillavano tutti e quattro quel giorno a Los Roques LOS ROQUES, Venezuela -- "Missoni e gli altri italiani sono ancora in vita, nelle mani ...

La regina Elisabetta in Italia il 6-7 marzo

La regina Elisabetta sarà a Roma il 6-7 marzo ROMA -- La regina Elisabetta II d'Inghilterra verrà in Italia per una visita ufficiale i ...