iscrizionenewslettergif
Italia

Femministe a seno nudo contro il Papa

Di Redazione14 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le attiviste a seno nudo protestano contro il Papa

Le attiviste a seno nudo protestano contro il Papa

ROMA — Si sono spogliate in piazza San Pietro, a Roma, per protestare contro il Papa. E’ accaduto ieri durante l’Angelus celebrato da Benedetto XVI.

Protagoniste dello spogliarello premeditato alcune attiviste del gruppo femminista “Femen”. Lo esagitate hanno prima gridato in inglese “Omofobo, stai zitto!” al Papa, poi si sono tolte la maglietta restando a seno nudo fra lo sconcerto dei fedeli presenti alla celebrazione.

Le donne, che avevano dipinto sul corpo la frase “In gay we trust”, sono state subito raggiunte da poliziotti e carabinieri, che le hanno coperte e portate in questura per l’identificazione.

Smascherato falso cieco: truffa da 200mila euro

Il falso cieco ripreso dai Carabinieri ROMA -- Lo hanno pedinato per tre mesi. Poi, accertato che ci vedeva benissimo, lo ...

Feto morto lasciato per ore su una barella

Una corsia d'ospedale RAVENNA -- Lo ha trovato un'addetta alle lettighe. Un feto, nato morto sabato pomeriggio per ...