iscrizionenewslettergif
Politica

Scotti smentisce: non mi candido alle Regionali

Di Redazione12 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Carlo Scotti Foglieni smentisce la sua candidatura alle Regionali

Carlo Scotti Foglieni smentisce la sua candidatura alle Regionali

BERGAMO — “Smentisco categoricamente le voci che mi danno per candidato alle prossime elezioni di febbraio”. A parlare è Carlo Scotti Foglieni, leader di uno dei gruppi più numerosi e meglio organizzati sul territorio del Pdl di Bergamo.

“La candidatura alle Regionali mi è stata proposta nelle scorse settimane, ma preferisco dare il mio contributo al partito in altri ruoli” spiega Scotti che aveva corso già corso per la Lombardia nella scorsa tornata.

Scotti Foglieni è uno degli elementi di spicco della minoranza del Pdl. Il suo nome era circolato nei giorni scorsi in merito a una possibile nuova corsa al Pirellone per l’area laica del partito. “Possibilità mai presa in considerazione” precisa il commercialista, presidente di Confprofessioni e fortemente impegnato anche su altri fronti dell’associazionismo professionale.

Quanto alle prossime consultazioni e un appoggio ad altri candidati, Scotti precisa che “io e il mio gruppo, in coerenza con il lavoro politico effettuato negli ultimi anni, sosterremo il progetto politico di Silvio Berlusconi”.

Sempre sul fronte laico, nelle ultime ore sono risalite le quotazioni di Enrico Piccinelli papabile candidato al Senato. Tutto dipenderà dalle intenzioni di Berlusconi circa la composizione anagrafica e professionale delle liste in Lombardia.

Albertini: Berlusconi Jekill e Hyde. Formigoni resta nel Pdl

Gabriele Albertini a Bergamo BERGAMO -- "Conosco due Silvio Berlusconi: quello che sosteneva il governo Monti e quello che ...

Lista Monti: ecco i candidati bergamaschi alla Camera

Mario Monti BERGAMO -- Ci sono anche x bergamaschi nella lista "Scelta Civica" guidata da Mario Monti ...