iscrizionenewslettergif
Bergamo

Orrore a Bergamo: morto in casa da 3 mesi divorato dal cane

Di Alessandra Raimondi11 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Orrore a Bergamo; morto in casa da tre mesi divorato dal cane

Orrore a Bergamo; morto in casa da tre mesi divorato dal cane

BERGAMO — Macabra scoperta in via Sant’Alessandro a Bergamo. Un 48enne, residente al civico 33, è stato trovato morto nella sua abitazione.

L’uomo, separato, viveva da solo con il suo cane. Secondo le prime ipotesi, il corpo senza vita si trovava lì da almeno tre mesi tanto che alcune parti sono state mangiate dall’animale.

Stando alle indagini l’uomo sarebbe morto per cause naturali. A chiamare i Carabinieri sono stati i parenti che non avevano più sue notizie da diversi mesi.

I pompieri, chiamati per l’intervento, sono entrati in azione ieri in tarda mattinata. Una volta sfondata la finestra la scena che gli si è parata davanti è stata orribile.

Il cadavere era disteso a terra. Parti del corpo erano state mangiate dal cagnolino affamato nelle ultime settimane. La povera bestia è stata trovata a poca distanza dal corpo, a vegliare il padrone.

L’uomo viveva da solo da quando si era separato dalla moglie e aveva finito con l’isolarsi, in una delle vie più centrali e vitali della città.

Torna Bergamo Sposi: aperto il casting

Torna Bergamo Sposi BERGAMO -- Puntuale come un orologio svizzero torna anche quest'anno "Bergamo Sposi", la manifestazione fieristica ...

Bergamo, arrestato il presunto stupratore

Il parcheggino di via Alberico da Rosciate in cui è stato arrestato il presunto stupratore BERGAMO -- E' stato arrestato questo pomeriggio intorno alle 16.30 durante un blitz degli agenti ...