iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Cermis: arrestato l’uomo alla guida della motoslitta

Di Redazione10 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I soccorritori sul luogo dell'incidente al Cermis

I soccorritori sul luogo dell’incidente al Cermis

TRENTO — E’ stato arrestato l’uomo che era alla guida della motoslitta che ha provocato la morte di 6 persone nello scorso fine settimana sul Cermis, in Trentino.

Si tratta di Iaroslav Iagafarov Azat, di 58 anni. Per lui l’accusa è di omicidio plurimo colposo e lesioni personali colpose.

L’arresto, su ordinanza di custodia cautelare, è stato eseguito dalla Squadra mobile della polizia di Trento, con i carabinieri di Cavalese. Il provvedimento è stato richiesto dalla Procura di Trento, in base agli accertamenti effettuati da polizia e carabinieri.

Missoni, spunta un testimone: ho visto l’aereo in picchiata

Los Roques, spunta un testimone: ho visto l'aereo in picchiata LOS ROQUES, Venezuela -- Spunta un testimone nella vicenda dell'aereo da turismo scomparso venerdì scorso ...

Los Roques: ripescato cadavere, ma non è dei dispersi

Trovato cadavere a Los Roques ma non è dei dispersi LOS ROQUES, Venezuela -- E' giallo in Venezuela per il ritrovamento in mare di un ...