iscrizionenewslettergif
Italia

Spariti 350mila euro in parrocchia: prete indagato

Di Redazione8 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Spariti i fondi regionali in una parrocchia in provincia di Udine

Spariti i fondi regionali in una parrocchia in provincia di Udine

UDINE — Malversazione e appropriazione indebita. Sono queste le accuse a cui dovrà rispondere un sacerdote di 72 anni accusato di aver prosciugato il conto corrente della parrocchia di Muris di Rigogna, in provincia di Udine.

Secondo le indagini il prete avrebbe utilizzato in maniera impropria 350mila euro, buona parte dei quali forniti dalla Regione Friuli Venezia Giulia per la ristrutturazione della Chiesa.

Nel dicembre scorso il parroco è stato convocato dai vertici della Curia per spiegare il misterioso ammanco. Il prete aveva ammesso di averli presi all’insaputa di tutti, per consegnarli a un parrocchiano in difficoltà. E di lì a qualche giorno, accompagnato dall’avvocato, si era presentato spontaneamente in Procura, per autodenunciarsi.

Indagato anche l’amico, al quale fin da subito il prete ha confessato di avere consegnato il denaro. Donazioni dilazionate in un due-tre anni, per circa 350mila euro, cominciato dopo che il sacerdote aveva già dato fondo ai propri risparmi.

Interrogato dal magistrato, il presunto beneficiario delle donazioni ha raccontato di essere a sua volta rimasto vittima della truffa di un fantomatico procacciatore d’affari. Un uomo cui avrebbe dato somme via via sempre più alte, in cambio della promessa di proficui guadagni. Le indagini dei carabinieri non sono terminate e non si esclude che presto ci siano ulteriori indagati.

Roso dalla gelosia uccide un dentista, poi si suicida

I carabinieri in azione PAVIA -- Sospettava che la fidanzata lo tradisse con il dentista per il quale lavorava. ...

Giallo a Capri: donna trovata morta nel letto

Giallo a Capri: donna trovata morta nel suo letto CAPRI -- E' giallo sulla morte di una donna di 52 anni, Anna Francesca Scarpati. ...