iscrizionenewslettergif
Provincia

Sistema di monitoraggio contro gli illeciti ambientali

Di Alessandra Raimondi8 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Si pensa a un sistema di monitoraggio degli illeciti ambientali in Lombardia

Si pensa a un sistema di monitoraggio degli illeciti ambientali in Lombardia

MILANO — Un monitoraggio costante e continuo degli illeciti ambientali. E’ quanto intende mettere in campo la Regione, in collaborazione con la Federazione degli Ordini dei dottori agronomi e dottori forestali della Lombardia.

L’iniziativa prevede la messa in atto di un sistema di segnalazione e controllo nel quale anche i conduttori di terreni agricoli potrebbero avere un ruolo fondamentale.

“Attendiamo di conoscere i dettagli della proposta, a partire dagli strumenti con cui si intenderebbe attuarla – esordisce il presidente della Federazione, Giorgio Buizza – ad ogni modo riteniamo che l’idea sia in sé interessante, in quanto si punta a coinvolgere una larga rete di operatori agricoli, oltre 30.000 in Lombardia, che fanno dell’ambiente naturale il proprio principale strumento di lavoro e hanno quindi tutto l’interesse a mantenerlo sano e vitale”.

La Federazione sottolinea anche il ruolo dei propri iscritti nella difesa delle aree rurali. “È massimo l’impegno dei nostri professionisti per la difesa del suolo agricolo – fa notare Buizza – e non mancheremo di fare avere il nostro aiuto concreto a qualsiasi iniziativa che vada nella direzione della difesa dell’ambiente”.

Gli illeciti e i reati ambientali non sono però l’unica minaccia per il territorio. “Non dimentichiamo – ricorda Buizza – che in base ai dati ufficiali di Ersaf in Lombardia si consumano 12 ettari di terreno agricolo al giorno. Dall’ultimo censimento è emerso che la superficie agricola lombarda è ormai scesa al di sotto della simbolica soglia di un milione di ettari, a quota 980.000 ettari: si tratta di numeri indubbiamente assai preoccupanti, su cui le istituzioni non potranno restare inattive”.

Lotteria Italia: due biglietti vincenti in Bergamasca

La Lotteria Italia bacia anche la Bergamasca BERGAMO -- La Dea Bendata bacia anche la Bergamasca. Sono stati venduti nella nostra provincia ...

Turismo: stagione positiva sulle montagne bergamasche

Stagione positiva in Valseriana BERGAMO -- Dopo le festività natalizie è il momento di un primo bilancio per il ...