iscrizionenewslettergif
Valseriana

Ritrovata la ragazza scomparsa: era da un’amica

Di Alessandra Raimondi8 gennaio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Elisabeth Mendy

Elizabeth Mendy

GANDINO — Elizabeth Mendy, la diciannovenne di origine senegalese scomparsa ieri a Gandino, è stata ritrovata. Era a casa di un’amica a Gazzaniga. Intorno alle 10,30 di questa mattina la ragazza è stata raggiunta e ha potuto riabbracciare i familiari.

L’allarme della sua scomparsa era scattato ieri quando Elizabeth non era tornata a casa dopo la scuola. La ragazza era salita sull’autobus per recarsi all’istituto professionale Mamoli di Longuelo, ma in classe non era mai arrivata.

Il padre, noto in paese perché presidente della Consulta degli Stranieri, aveva ripercorso la strada compiuta dal pullman per cercarla, ma senza risultato.

In serata la preoccupazione è diventata ansia. La famiglia ha avvisato i Carabinieri che si sono subito attivati nelle ricerche. Nel frattempo amici e compagni di scuola avevano avviato un tam tam tramite social network per aiutare la famiglia e le Forze dell’Ordine.

Grazie a questo passaparola, intorno alle 10 di questa mattina una telefonata fatta al padre ha avvisato che la ragazza stava bene e si trovava da un’amica a Gazzaniga. Tutta la famiglia di Elizabeth ha così potuto tirare un sospiro di sollievo. Ancora non sono state chiarite le cause di questa brutta storia che fortunatamente si è conclusa nel migliore dei modi.

Alessandra Raimondi

Gandino, ragazza di 19 anni scompare nel nulla

Elisabeth Mendy BERGAMO -- E' salita sull'autobus per andare a scuola lunedì mattina. E da allora di ...

Gratta e vince un milione di euro a Clusone

Gratta e vinci: vinto un milione di euro a Clusone CLUSONE -- Pare che la fortuna sia di passaggio nella Bergamasca. Dopo le decine di ...