iscrizionenewslettergif
Italia

Parroco ucciso: soffocato con nastro adesivo

Di Redazione30 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Don Mario Del Becaro trovato morto in canonica

Don Mario Del Becaro trovato morto in canonica

PISTOIA — E’ morto soffocato dal nastro adesivo. E’ questo l’esito dell’autopsia sul corpo di Don Mario Del Becaro, il sacerdote assassinato venerdì nella canonica di San Bartolomeo a Tizzana, in provincia di Pistoia.

Secondo il referto autoptico, a porre fine alla vita del sacerdote il nastro adesivo che gli è stato appiccicato sulla bocca per non farlo urlare e dalla sciarpa con cui i suoi assassini lo hanno imbavagliato.

Prima i malviventi lo avevano picchiato e legato con della stoffa. Gli aggressori, due o forse tre, gli hanno causato anche la rottura di una costola, una lesione al fegato, vari traumi ed emorragie interne.

In queste condizioni il fisico del sacerdote, privato della normale respirazione, ha ceduto. L’orario dell’aggressione viene posto dagli investigatori tra le 20.30 e le 21.30 di venerdì. Orario che è stato circoscritto anche grazie alla testimonianza di una persona del posto che ha cenato con don Mario in canonica e ha fornito ai carabinieri alcuni riscontri.

Tuttavia le indagini dovranno stabilire se davvero sia stato don Mario ad aprire la porta agli assassini o se siano riusciti ad entrare in casa in altro modo. Non ci sono segni di effrazione.  Inoltre, è da stabilire quale sia stato il bottino della rapina perché nessuno sa dire al momento che cosa il parroco custodisse in cassaforte.

Non è neppure stata ritrovata la sua Fiat Punto, con cui gli aggressori sono scappati. Si continua a indagare anche seguendo la pista che conduce al tentativo di estorsione da parte di un nomade, finito in carcere il 18 dicembre proprio per la denuncia di don Mario, esasperato dalle richieste di denaro.  Non si esclude il movente della vendetta.

Due settimane in hotel: coppia fugge senza pagare il conto

Coppia non paga il soggiorno di 17 giorni in albergo LIVORNO -- Hanno soggiornato per 17 giorni in un hotel della Toscana.  Ma all'atto di ...

Pescatore trova resti di una donna in un canale

La centrale di Moglia di Sermide MANTOVA -- Era andato a pescare come ogni domenica, ma stavolta ha fatto un macabro ...