iscrizionenewslettergif
Provincia

Sovere, chiusa la strada a rischio crollo

Di Alessandra Raimondi29 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una frana

Una frana (immagine di repertorio)

SOVERE — Rischia il crollo la via Bottani di Sovere. Ieri, il sindaco Francesco Filippini, il geometra dello Ster Mauro Fenice e alcuni tecnici comunale hanno compiuto un sopralluogo sulla strada che rischia di cadere nel torrente Borlezza.

La sera della Viglia di Natale sulla carreggiata, a strapiombo sul corso d’acqua, erano cadute delle rocce.

Gli uomini della protezione civile di Sovere hanno chiuso da lunedì il transito veicolare della strada.

Secondo i tecnici il problema è serio ma non gravissimo e nelle prossime settimane dovrebbe essere affrontato.

La strada in questione, a fondo chiuso, viene usata da quattro famiglie.

Nei prossimi giorni il Comune condurrà delle ispezioni geotecniche per valutare la situazione del terreno sottostante alla strada in modo da elaborare un progetto sicuro.

La questione è annosa. Già nel 2010 si era verificata una frana simile a quella del 24 dicembre scorso. L’ipotesi per ora è quella di creare un passaggio pedonale per gli abitanti attraverso le ex acciaierie Michetti.

Rubata cassaforte: spariti i gioielli, lasciati 6 fucili

Dei ladri nessuna traccia TAGLIUNO -- Hanno preso i gioielli e lasciato i fucili. Nuovo furto in appartamento in ...

Ricerca Internet: online 6 bergamaschi su 10

Sei bergamaschi su 10 sono online BERGAMO -- Per i cittadini di Bergamo Internet è una realtà consolidata: sono ben 530.000, ...