iscrizionenewslettergif
Bergamo

Area Riuniti: nuova asta a partire da 76 milioni

Di Alessandra Raimondi29 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli Ospedali Riuniti di Bergamo

Gli Ospedali Riuniti di Bergamo

BERGAMO — Nuova asta per la gigantesca area degli Ospedali riuniti di Bergamo. La Regione ci riprova ma abbassa i prezzi. La base d’asta partirà da 76 milioni e 185 mila euro, ben 20 milioni in meno rispetto all’asta del 2009.

La scadenza per le offerte è il 7 maggio 2014 e, nel caso ci sia un’acquirente, i risultati del bando verranno resi noti solo la settimana dopo. Nei mesi scorsi l’Agenzia del territorio aveva fatto una nuova perizia valutandola 6 milioni in meno rispetto al prezzo fissato per il nuovo incanto.

Una gara contro il tempo, perché una volta trasferito l’ospedale alla nuova sede della Trucca, l’intera zona rischia di restare abbandonata, con tutte le conseguenze del caso.

Sei mesi per trovare l’acquirente di quei 130 mila metri quadri edificabili a cui si aggiungono ben 100 mila metri quadri tra giardini e piazze. Su questo lotto sono previste, oltre alle residenze private, anche alcune strutture come campus polisportivo, alloggi per docenti universitari, un centro giovanile, un asilo e una biblioteca.

Dal Comune fanno sapere che la vendita dei Riuniti è strategica. L’azienda ospedaliera si era fatta anticipare dal Pirellone per il nuovo ospedale ben 75 milioni di euro, somma non indifferente che potrebbe essere assorbita dalla vendita all’asta.

Ma trovare un compratore, con i tempi che corrono, sarà tutt’altro che una passeggiata. Per un po’ di tempo nell’area del vecchio ospedale resteranno attivi ancora parte della radiologia, la microbiologia e il centro di sterilizzazione. Reparti che resteranno attivi finché non apriranno i nuovi al Papa Giovanni XXIII.  Non vanno poi dimenticati i costi di realizzazione e di bonifica dell’area.

Intanto, il Comitato Santa Lucia, preoccupato da possibili speculazioni edilizie che si ripercuoteranno sul quartiere,  invita il Comune a ripensare l’area e a favorire uno sviluppo urbanistico in linea con la zona.

Alessandra Raimondi

Bergamo: 4 milioni per migliorare il verde in città

BERGAMO -- Sono i 4 milioni euro stanziati per i parchi pubblici della città di ...

Nuovo ospedale: 4 trapianti nel giro di due giorni

Dal 14 gennaio apre il centro prelievi al nuovo ospedale BERGAMO -- Quattro trapianti e due donazioni in 38 ore. E’ questo il bilancio che ...