iscrizionenewslettergif
Bergamo

Rapina a mano armata a un bar di via Broseta

Di Alessandra Raimondi25 dicembre 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I carabinieri

I carabinieri

BERGAMO — Rapina a mano armata in via Broseta. È accaduto venerdì sera in un bar al numero 53 della via che porta in centro città.

Erano le 22.30 quando un uomo con un casco in testa e pistola alla mano è entrato nel locale minacciando il titolare.

In quel momento, all’interno del locale c’era solo il titolare, di origini cinesi. Il rapinatore ha fatto irruzione e, minacciando il titolare, ha chiesto che gli venissero consegnati tutti i soldi in cassa. Il barista, spaventato dall’arma, ha aperto il registratore e consegnato tutto l’incasso.

Con il bottino, circa 440 euro, il malvivente è corso fuori dal locale. All’esterno lo attendeva un complice a bordo di uno scooter. Insieme si sono dileguati nella notte. Il titolare ha immediatamente chiamato i Carabinieri di Bergamo. Dei ladri però nessuna traccia.

Bergamo Sera vi regala il nuovo canale “Giochi”

Sodoku BERGAMO -- Cari Lettori, per Natale e per le vacanze che seguiranno Bergamo Sera ha ...

Bergamo: 4 milioni per migliorare il verde in città

BERGAMO -- Sono i 4 milioni euro stanziati per i parchi pubblici della città di ...